calendario

26.01.18 - ANDREA AGOSTINELLI

31.01.18 - ENRICO DINDO

16.02.18 - ENRICO DINDO

21.02.18 - JACOPO DI TONNO

2.03.18 - ASIER POLO

3.03.18 - ASIER POLO

13.03.18 - ANDREA AGOSTINELLI

11.04.18 - JACOPO DI TONNO

20.04.18 - ENRICO DINDO

18.05.18 - ANDREA AGOSTINELLI

25.05.18 - ENRICO DINDO

7.06.18 - GIOVANNI SOLLIMA

8.06.18 - GIOVANNI SOLLIMA

26.06.18 - JACOPO DI TONNO

27.06.18 - ENRICO DINDO

9.07.18 - ANDREA AGOSTINELLI

1.08.18 - ENRICO DINDO

24.08.18 - JACOPO DI TONNO

8.09.18 - ENRICO DINDO

23.09.18 - Dindo Recupero Febbraio

24.09.18 - ANDREA AGOSTINELLI

8.10.18 - ENRICO DINDO

24.10.18 - JACOPO DI TONNO

25.10.18 - EMIL ROVNER

26.10.18 - EMIL ROVNER

17.11.18 - ENRICO DINDO

30.11.18 - ANDREA AGOSTINELLI

15.12.18 - ENRICO DINDO

22.12.18 - JACOPO DI TONNO

Grazie al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, che dal 2001 sostiene il progetto de I Solisti di Pavia, la Pavia Cello Academy potrà ospitare una classe principale di 8 giovani violoncellisti, i quali avranno la possibilità di approfondire il repertorio violoncellistico sotto la guida di Enrico Dindo nonché l’opportunità di poter partecipare nel corso dell’anno accademico a tre Master Class di altrettanti grandi violoncellisti di fama internazionale.
I Docenti Assistenti Jacopo Di Tonno e Andrea Agostinelli cureranno una seconda classe propedeutica.
Nel corso degli anni diversi grandi docenti si sono alternati alla guida della classe nella splendida cornice della Sala degli affreschi del Collegio Borromeo, Antonio Mosca, Frans Helmerson, Giovanni Sollima, Asier Polo, Gustav RiviniusAntonio Meneses, Maria Kliegel, Rocco Filippini, Gary Hoffman, Young-Chang Cho, Massimo Polidori, Thomas Demenga, Gabriele Geminiani e Jens Peter Maintz. Per il 2018 un nuovo ospite: Emil Rovner e due graditi ritorni: Giovanni Sollima e Asier Polo. L’Accademia si prefigge altresì lo scopo di dotarsi nel tempo di una biblioteca dedicata al repertorio del violoncello e di dedicarsi alla ricerca di testi originali manoscritti. La città di Pavia diventa così il centro internazionale del violoncello.


Enrico Dindo
 

Asier Polo
 

Emil Rovner
 

Giovanni Sollima
 

Monica Cattarossi, pianista
 

in collaborazione con: