calendario

25.09.24 - ENRICO DINDO

31.10.24 - ENRICO DINDO

14.11.24 - ENRICO DINDO

13.12.24 - ENRICO DINDO

22.01.25 - ENRICO DINDO

3.02.25 - CHRISTIAN POLTERA

4.02.25 - CHRISTIAN POLTERA

26.02.25 - ENRICO DINDO

14.03.25 - ENRICO DINDO

29.03.25 - ASIER POLO

30.03.25 - ASIER POLO

15.04.25 - ENRICO DINDO

3.05.25 - LAZLO FENYÖ

4.05.25 - LAZLO FENYÖ

28.05.25 - ENRICO DINDO

11.06.25 - ENRICO DINDO

regolamento

  1. Il corso ha durata annuale, da settembre a luglio.
  2. L'ammissione ai corsi sarà subordinata all'esito dell'audizione alla quale tutti gli aspiranti dovranno partecipare inviando un video di un programma libero (due brani anche incompleti di due autori di periodi diversi) di durata complessiva di 15 minuti circa. 
  3. Le domande dovranno pervenire entro il 10 agosto. Il modulo di iscrizione online è qui. Il file video o il link relativo (Dropbox o You Tube) dovranno essere inviati via email all'indirizzo info@paviacelloacademy.com
  4. Il numero degli studenti effettivi ammessi sarà di 8 (massimo). L'elenco dei nomi degli ammessi alla nuova classe sarà pubblicato su questo sito e sulla pagina Facebook entro e non oltre il 18 agosto.
  5. Non sono previsti uditori in quanto tutte le lezioni sono pubbliche e a ingresso libero.
  6. La quota di frequenza annuale è di € 1.500. Il pagamento della quota totale dovrà essere regolarizzato tassativamente entro il 31 aprile.
  7. La quota di frequenza potrà essere versata in 3 (tre) rate, la prima delle quali (€500) entro il 31 ottobre, la seconda (€500) entro 31 gennaio e la terza (€500) entro 30 aprile. Il pagamento della quota dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario. Gli estremi bancari saranno forniti dai responsabili dell'accademia.
  8. Gli iscritti alle audizioni riceveranno la convocazione solo all'indirizzo email comunicato nella domanda.
  9. Il programma di studio sarà articolato in 10 giorni di lezione individuale più tre (3) Master Class da due (2) giorni ciascuna.
  10. L'eventualità di assenze dell'allievo alle lezioni non presuppone ne rimborsi da parte dell'Accademia, ne recuperi da parte del docente.
  11. La classe sarà dotata di un pianista collaboratore, tuttavia ogni partecipante avrà facoltà di avvalersi del proprio collaboratore.
  12. La direzione non si assume la responsabilità per qualsiasi rischio o danno a persone o cose durante lo svolgimento dell'attività dell'accademia.
  13. La domanda d'ammissione all'Accademia presuppone la conoscenza e l'accettazione delle condizioni sopra riportate.